NEW GYM DANCE A.S.D.

Corsi & Attività

CORSI ATTIVI ALLA GYM DANCE

DANZA CLASSICA: Danza accademica è il termine con il quale viene designato quel particolare stile di danza teatrale più comunemente chiamata danza classica.
DANZA MODERN JAZZ: Nata col XX secolo, possiamo definirla come la risposta libertaria al rigore della danza accademica, anche se poi i pionieri di questo poliedrico genere erano tutti in possesso di una solida formazione classica.
FUNK & HIP HOP: Funk styles detti anche funk dance (in italiano "Danza funk") si riferisce a diversi stili di danza principalmente realizzate su musica funk mentre l' hip hop è un movimento culturale nato in prevalenza nelle comunità Afroamericane e Latinoamericane del Bronx, quartiere di New York, nell'anno 1973.
WALKING: E’ una pratica sportiva riscoperta di recente negli Stati Uniti ed è alla base di tutto il fitness, ma soprattutto viene valorizzata per le sue potenzialità contro lo stress.
DANZA del VENTRE: La danza orientale è un'arte e come ogni arte consiste in tre cose: la teoria, la pratica ed il cuore; senza di esso non può esistere. (Nelly Mazioum)
ZUMBA: La Zumba è una lezione di fitness di gruppo che utilizza i ritmi e i movimenti della musica afro-caraibica, mixate con i movimenti tradizionali dell'aerobica.
GINNASTICA ARTISTICA: La ginnastica artistica è una disciplina della ginnastica e uno sport olimpico, sia femminile sia maschile.
DANZA CLASSICA

Un pò di storia
Il termine deriva dal fatto che questo stile di danza si avvale di una tecnica chiamata tecnica accademica perché è stata codificata dai maestri dell'Académie Royale de Danse, fondata a Parigi dal re Luigi XIV di Francia nel 1661, con l’intento di fissare e sviluppare i principi fondamentali dell’arte coreografica. Nell'ambito di questa Accademia lavorò Pierre Louis de Beauchamps, il maestro e coreografo che ha codificato le cinque posizioni classiche (già stabilite in precedenza dai maestri di ballo del Quattrocento e del Cinquecento) - assumendole a regola per iniziare e terminare i passi - e che ha fissato le norme per l'esecuzione dei principali passi di danza allora conosciuti stabilendone anche la terminologia. Per questo motivo i nomi dei passi della danza accademica sono in lingua francese. I metodi di insegnamento e gli stili della danza classica sono vari. Vi sono il metodo russo, che porta il nome della danzatrice e maestra Agrippina Vaganova, quello inglese, della Royal Academy of Dance, quello danese, ideato dal grande coreografo August Bournonville nel XIX secolo, infine quello italiano, denominato metodo Cecchetti, dal maestro Enrico Cecchetti. Il metodo americano, il più recente, deriva dalla scuola russa importata in America dal grande coreografo George Balanchine. Lo stile francese, che non è un metodo, prende spunto dal metodo Italiano ma con una maggiore attenzione rivolta alla morbidezza delle linee delle braccia.
gym dance
DANZA MODERN JAZZ (ANCHE PER BAMBINI)

Evoluzione
La danza jazz è uno stile che ha molteplici origini, in quanto è stata, nel corso degli anni, influenzata da numerose correnti.
Questa fusione di stili hanno dato vita alla danza moderna, sempre con una forte base classica, generando numerose interpretazioni e libere espressioni in continua evoluzione passando da uno stile forte e d' impatto (jazz) ad uno stile romantico ed emozionante (lyricol).
scuola danza mogliano gymdance
FUNK & HIP HOP

Un pò di storia
Più specificatamente il termine FUNK viene utilizzato per indicare un gruppo di stili di danze di strada nate in California durante gli anni 1970, principalmente locking, popping e altri stili correlati a questi. Nonostante molti di questi specifici stili di danza siano stati incorporati all'interno della cultura hip hop e si vedano spesso danzati con sottofondo di musica hip hop ed elettronica, originariamente e ancora oggi comunemente vengono danzati su musica funk. Una delle ragioni dell' origine del termine funk styles fu quella di dare una propria identità a questi stili di ballo, cercando di impedire quello che poi in parte è avvenuto ugualmente, ovvero l' assorbimento e la conseguente associazione all' hip hop ed alle Danze hip hop come la breakdance.
Il movimento HIP HOP ha probabilmente mosso i primi passi con il lavoro di DJ Kool Herc che, competendo con DJ Afrika Bambaataa, si dice abbia inventato il termine "hip hop" per descrivere la propria cultura. Cuore del movimento è stato il fenomeno dei Block party: feste di strada, in cui i giovani afroamericani e latino americani interagivano suonando, ballando e cantando. Parallelamente il fenomeno del writing contribuì a creare un'identità comune in questi giovani che vedevano la città sia come spazio di vita sia come spazio di espressione. Negli anni novanta, gli aspetti di questa cultura hanno subito una forte esposizione mediatica varcando i confini americani ed espandendosi in tutto il mondo. Il riflesso di questa cultura "urbana" ha generato oggi un imponente fenomeno commerciale e sociale, rivoluzionando il mondo della musica, della danza, dell'abbigliamento e del design.

scuola danza mogliano gymdance
WALKING

Dimmi di più...
Il walking , dal punto di vista tecnico, è un perfezionamento del movimento naturale della camminata : la parola stessa significa appunto "camminare". È un gesto spontaneo e naturale che tutti siamo in grado di compiere, ma che tendiamo ad usare sempre meno.
Per iniziare a praticare il walking non c’è bisogno di una preparazione particolare, non ci sono rischi e controindicazioni.
Il walking anti stress
Come è noto, il nostro benessere psico-fisico risiede in un perfetto equilibrio tra la mente ed il corpo. Questo equilibrio viene però costantemente minacciato dai ritmi intensi della vita quotidiana e sovente gran parte del nostro lavoro si svolge esclusivamente a livello mentale. Questo comporta la necessità di ricorrere a una pratica motoria specifica per ristabilire il nostro benessere. Il walking si presta ottimamente al raggiungimento di questo risultato. 

BENEFICI ANTI-STRESS DEL WALKING

  • Seguire delle sedute di walking periodicamente porta a migliorare il tono dell’umore perché il nostro corpo libera delle sostanze, le endorfine e le serotonine, capaci di contrastare l’ansia e la depressione.
  • Si riarmonizza il battito del cuore che, come sappiamo, nei momenti di stress tende ad accelerare, causando ansie e paure.
  • In seguito ai miglioramenti fisici del corpo, la mente tende ad allontanare i problemi rendendoli meno assillanti e, allo stesso tempo, tende a vedere con maggiore tranquillità le preoccupazioni di tutti i giorni in modo da poterle affrontarle serenamente. 
  • Si regolarizza il respiro, che invece nei momenti di ansia e di paura tende a farsi corto, superficiale e "alitante". 
  • Si scaricano le tensioni muscolari accumulate nei momenti di stress, senza il rischio di strappi o stiramenti. 
  • Si protegge l’organismo da osteoporosi e da artrosi: infatti uno sforzo moderato e costante stimola la capacità delle ossa di assimilare il calcio e vi è produzione di sostanze come l'elastina ed il collagene che formano le cartilagini. 
  • Si ristabiliscono i valori della pressione, i livelli dei trigliceridi e del colesterolo: si consumano cioè i grassi.

scuola danza mogliano gymdance
DANZA del VENTRE

Sensualità e armonia
La danza del ventre, in lingua originale Raks sharqi e in italiano danza orientale, è un'arte antica le cui origini pare risalgano ai culti religiosi della "madre terra" praticati nelle antiche società matriarcali della Mesopotamia. Era usata in passato per propiziare la fertilità e celebrare il parto.
Era anche l'elemento essenziale delle festività agricole, infatti con la danza si chiedeva agli dei il buon esito del raccolto. E' stata tramandata e reinventata nei secoli fino a diventare patrimonio etnico delle popolazioni del sud del mediterraneo fino alla Turchia e in parte alla Grecia.
L' occidente scoprì l'esistenza di questo mondo nell'Ottocento, grazie a viaggiatori francesi orientalisti e fece subito di questa danza il simbolo di una sensualità orientale da sogno.
SCOPRI LA DANZA DEL VENTRE CON GYMDANCE & ZAIRA

scuola di danza mogliano gymdance
ZUMBA

Si balla!
Ha come obiettivi principali creare un alto consumo calorico grazie alla sua intensità variabile. Inoltre le musiche e le coreografie hanno lo scopo principale di divertire il praticante in modo da fargli dimenticare lo sforzo fisico con conseguente alto consumo calorico. Le coreografie sono create appositamente per fornire al partecipante un lavoro di alta intensità cardio-vascolare, e un'alta dose di tonificazione su gambe e glutei principalmente. Zumba è stata creata dal ballerino coreografo Beto Perez a Miami. Oggi è diffusa in 36 paesi al mondo, e conta oltre 18 000 istruttori formati per insegnarla.
scuola di danza mogliano gymdance
GINNASTICA ARTISTICA

Lo sapevi che?
L' atleta di tale disciplina, il ginnasta, deve essere dotato di forza e velocità, elevata mobilità articolare, e deve seguire un allenamento molto lungo a causa dei numerosissimi elementi di coordinazione. In Italia nel 1807 Girolamo Bagatta introdusse la ginnastica nel suo istituto a Desenzano, frequentato dai giovani delle migliori famiglie lombarde e venete. Il maggior sviluppo di queste attività sportive si ebbe però in Piemonte, dove R. Obermann introdusse l'istruzione ginnica degli allievi dell'accademia militare. Dal 1830 al 1860 nacquero in Italia parecchie associazioni ginniche, che federandosi nel 1869 a Venezia diedero origine alla Federazione Ginnastica d'Italia. Dodici anni dopo fu fondata la Federazione Internazionale di Ginnastica (Liegi 1881).
Torna alla Home Page